Denuncia di Nascita

La dichiarazione di nascita puo' essere resa:

  1. presso il Centro di nascita dell'Istituto di cura pubblico o privato dove e' avvenuto il parto;
  2. presso l'ufficio di Stato civile del Comune di nascita;
  3. presso l'ufficio di Stato civile del Comune di residenza dei genitori.

Denuncia di morte

Va fatta entro 24 ore dal decesso. Se la morte si verifica in luoghi diversi da ospedali, case di cura, ecc. la denuncia la fa chi è a conoscenza del fatto, dopo la visita del medico necroscopo. Per incidenti o morti sospette occorre munirsi dell'autorizzazione della Procura della Repubblica.

Pubblicazioni di Matrimonio

Chi intende sposarsi deve rivolgersi direttamente all'ufficio di stato civile del Comune per ricevere ogni delucidazione in merito 

Matrimonio civile - Celebrazione

Chi vuole sposarsi civilmente, fissa l'appuntamento per la celebrazione del rito (entro 180 giorni, termine di validita' delle pubblicazioni di matrimonio). Gli sposi possono segnalare all'ufficio di stato civile il regime patrimoniale (comunione o separazione di beni). Di norma il matrimonio civile viene celebrato nel Comune di residenza di uno degli sposi,  e' pero' possibile sposarsi anche in un altro Comune. Gli sposi devono dichiarare all'ufficio di stato civile le generalita' dei due testimoni maggiorenni allegando eventualmente un documento d'identita'. Il  matrimonio civile viene celebrato nella sala consiliare del Comune.

Il matrimonio civile può essere celebrato anche al di fuori della casa comunale presso il Mulino di Borgo Ampiano
Tariffa in vigore: € 100,00 (delibera di G.C. n. 46/25.06.2014)

Separazione e divorzio