Un invito a scrivere insieme...

  • Alle 10:30 circa del 1 novembre 1917, Maria Ponta, una giovane donna classe 1889, di San Tomaso, con il suo primogenito in braccio di solo un mese, Alberto, riuscivano ad attraversare il ponte tra la folla in panico. Quelle persone erano mia nonna e mio padre. (Edi Tosolini - 2014)