ATTIVITA' ESTIVE ANNO 2020

Gli esiti dei questionari ricevuti ed elaborati restituiscono un quadro frammentato e purtroppo troppo parziale per poter ipotizzare un servizio, quanto mai strutturato come sarebbe quello di quest’anno, con il tradizionale format centri estivi.

Nell’ottica di far seguito a quanto emerso sono stati ugualmente sondati gli aspetti assicurativi, di rifornimento cibo e strutture ed a fronte di servizi che non partirebbero nemmeno con i numeri ricevuti, si pensi al servizio mensa, i prezzi complessivi sono risultati oggettivamente proibitivi.

Ciò nonostante, emerge invece la qualità della proposta ludico-ricreativa ipotizzata a livello territoriale, fattibile anche seguendo tutte le vigenti Linee Guida di prevenzione Covid. Parallelamente l’Amministrazione sente alto il livello di responsabilità nei confronti di una domanda, che se pur pervenuta da poche famiglie, delinea la necessità per alcuni di un supporto nella gestione dei più piccoli ed un alleggerimento del peso che attualmente grava su famigliari e reti amicali.

In tal senso, un doveroso ringraziamento va alle ragazze del Servizio Civile per il loro encomiabile sforzo nel cercare una soluzione che possa risultare sostenibile ed efficace. Ringraziamento che si estende anche all’Associazione LAGO che si è messa a disposizione per organizzare i centri, prima e nella ricerca, poi, di una soluzione che facesse seguito a quanto espresso dai genitori interessati che hanno risposto al questionario.

 

Programma

Da ciò è emerso un programma di attività estive a cadenza trisettimanale che vede i bambini impegnati nella scoperta propositiva del proprio territorio. Sede di queste attività estive sarà infatti l’intero Comune di Pinzano al Tagliamento, con l’omonimo fiume, i torrenti, i prati ed i boschi, come sedi privilegiate delle loro attività.

Il progetto che si mette in campo vuole essere un patto di corresponsabilità e collaborazione tra famiglie, animatori, associazioni e territorio, al fine di garantire nuovamente la socialità e il divertimento ai bambini della nostra comunità.

 

Durata e costi

Le attività estive si svolgeranno nel periodo che va dal 6 luglio al 7 agosto compresi, con laboratori pomeridiani a giorni alterni: lunedì, mercoledì e venerdì dalle 13.30 alle 18.30, suddivisi in piccoli gruppi con un animatore di riferimento.

Nell’ottica di dare risposta alle richieste dei questionari la fascia d’età a cui si estende la proposta comprende i residenti nel Comune di Pinzano al Tagliamento nati tra il 2006 e il 2014 compresi ed ai soli non residenti che hanno però manifestato interesse rispondendo al questionario. Per ottemperare alle normative, si dovrà prevedere un numero chiuso anche per queste attività, per cui saranno stabilite precise priorità di accesso.

I genitori dovranno provvedere autonomamente al trasporto dei figli nel luogo di svolgimento delle attività e al recupero degli stessi alla fine del pomeriggio. L’animatore dedicato proporrà di volta in volta ai vari gruppi il punto di ritrovo da raggiungere dislocato sul territorio comunale.

Le attività avranno un costo di € 80,00 per i residenti e € 100,00 per i non residenti per tutte le 5 settimane indipendentemente dalla frequenza.

Le attività prenderanno il via previo il raggiungimento di un numero minimo di iscrizioni.

I moduli potranno essere scaricati dal sito del Comune di Pinzano al Tagliamento e dovranno essere inviati compilati alla mail: serviziocivile.pinzano@gmail.com entro e non oltre il 29 giungo ore 12.00.